Chi sono

“Ciao, sono Gualtiero e ho xy  anni, anzi sono nato nel 1961, fai tu il calcolo, me lo posso permettere”.  Insegnavo matematica e i calcoli, quelli che servono, mi affascinano tuttora, le disequazioni NO!

Non preoccuparti non sono laureato in matematica e in questo sito non si parla di mate né di altre discipline.

Sono Bresciano esattamente della Franciacorta, ebbene si,  dove il vino buono è di casa, a noi piace chiamarlo “bollicine”; dove il lago d’Iseo ti culla e la pianura ti avvolge.

Sono un ex programmatore, di quelli veri che hanno iniziato con il DOS 2.0, quelli che per creare una cartella usavano ancora il MKDIR e che per recuperare  i files cancellati ( non esisteva il cestino) impiegavano 10 minuti con PCTOOLS.

Ragioniere vero ma non contabile, non mi piaceva, la mia strada non era quella. Mi fermo ……….. e riparto ma come amministrativo, organizzatore, formatore e subito programmatore . Dal 1984 al 2004 e poi STOP.

Sempre con un’idea nuova in testa o sulla lingua. Un po’ di esami di economia e commercio dal 2009, ma tra poco finirò anche questa avventura.

I viaggi sognati, la fotografia e ….. finalmente lo scooter. I miei, anzi nostri, viaggi condivisi con Annamaria che mi sopporta dal 1984, ma questa è un’altra storia!

Una strada accompagnata da amici, costellata di piccoli, grandi viaggi, più o meno corti, più o meno interessanti, ma sempre avventure.

Il computer.

Come accade quando conosci  e vivi un sogno, l’elaboratore elettronico, così si chiamava, mi ha rapito nel 1981, prima come lavoro adesso come compagno di viaggi e comunicazioni virtuali. E così il vecchio sito aziendale www.vgi.it è divenuto un nuovo modo di dire IO L’HO FATTO, IO C’ERO!

Decido, allora, di iniziare a pubblicare le mie piccole avventure, solitarie o con amici, nasce così un nuovo viaggio, nascono nuove strade.

i miei viaggi in scooter e non

Ti sarai chiesto: “perché il blog si chiama così?”

Perché lo scooter ti porta in un viaggio continuo, ricco di posti da vedere e conoscere, di persone da incontrare, di deviazioni, fermate e ripartite, di salite e discese, ma soprattutto di luoghi e culture e …. di B&B economici dove fermarsi e svagarsi per riposarsi dai chilometri macinati con velocità lente. Si, si hai letto bene non è un errore VELOCITà LENTE, LE DUE RUOTE NON PERDONANO!

 

Il mio blog è un viaggio per te, viaggiare nella mia terra e forse nella tua; con amici veri o sconosciuti incontrati su altri blog.  Per te, magari lontano da questo mondo, ma che hai voglia di scoprirlo, piano piano, km dopo km, paesaggio dopo paesaggio sii il benvenuto.

A te non resta altro che metterti comodo e goderti il viaggio.

A guidarti ci penso io e se non basta, come avviene nelle deviazioni, potrai volare su altri blog di scooter avventure.

…e un’ultima cosa: lasciamo sugli autobus la regola del “Non parlare al conducente”.

Sulla STRADA si parla, ci si confronta e si scambiano sorrisi, quindi raccontati e scatta una foto di questo viaggio attraverso le tue parole che spero lascerai come post!

Un grande “buona strada”

Gualtiero

condividi questo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito NON utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Lo scroll è considerato un accetto alla ns politica dei cookies come accettazione. NON memorizziamo dati, NON abbiamo data base dei naviganti, NON cediamo a nessuno nessun tipo di dati.

Chiudi